mercoledì 27 luglio 2016

Una pagina fatta coi resti

Ciao a tutte!
Oggi voglio mostrarvi la mia ultima pagina,
ispirata dai resti del kit di Karine Cazenave-TapieOh my Gold 2,
(trovate il mini in questo post e anche qui)

foto rigorosamente bianco e nero,
(photo by Amina)
combo bianco, nero, oro, craft, legno,
tanti spruzzi, dots di liquid pearl nero, gocce e borchiette...

"I treni che cambiano la vita esistono,
ma non si aspettano...
si guidano..."









Che ne dite? Fatemi sapere cosa ne pensate...

 a presto
xoxo


15 commenti:

  1. Fantastico, combinazione colori perfetta!

    RispondiElimina
  2. un layout stupendo: tanti particolari, ma non "aggressivi"; molto equilibrata l'impaginazione, e fine la scelta dei colori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero Veronica, troppo gentile ❣

      Elimina
  3. Ho visto l'album e questo LO con gli avanzi: pura poesia! Complimenti!
    Sara

    RispondiElimina
  4. I Lo realizzati con gli scarti sono sempre i migliori!!! Mi piaciono i colori nella sua semplicità!

    RispondiElimina
  5. Lo sai che non amo particolarmente il kraft, ma nelle tue creazioni lo adoro!!

    RispondiElimina
  6. Molto bello, mi piace anche la frase che hai scritto :)

    RispondiElimina
  7. questa pagina mi piace molto ma mi incuriosisce anche...come ti ha cambiato la vita questo treno?

    RispondiElimina
  8. Grazie di cuore! In realtà questa foto è stata scattata da mia figlia e la frase sui treni l'ho pensata riferita al suo futuro di giovane donna, alle difficoltà che incontrano i nostri giovani nel trovare la loro strada... spero di cuore che lei possa guidare il suo treno, come io sto facendo con il mio ❤
    xoxo

    RispondiElimina
  9. Adoro l'abbinamento di colori che hai urilizzato! Molto brava!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo!! Brava, è un progetto davvero molto delicato

    RispondiElimina
  11. Sospiro e sospiro ancora guardando i tuoi lavori. Devozione totale, riconfermata!

    RispondiElimina

Grazie perché lasciate un'impronta del vostro passaggio, un pensiero...
Leggo i vostri commenti con tanto piacere, anche se non riesco spesso a ricambiarli...